Powered by Blogger.

Archivio blog

Search

sabato 8 febbraio 2014

Minori non accompagnati sottoposti a continue verifiche per scovare i maggiorenni da respingere o abbandonati nei centri di prima accoglienza ad Augusta


Tanti minori non accompagnati vengono stivati in centri di primissima accoglienza che sono solo hangar e tendostrutture. Ad Augusta va in scena un nuovo capitolo dell'accoglienza negata, gli altri, gli adulti, scompaiono sui bus e poi nel nel nulla dei centri di proma accoglienza ex legge Puglia aperti dai Prefetti, due tunisini da incriminare come scafisti, si trovano sempre. Insomma un copione già visto, ma ormai le Prefetture siciliane hanno esaurito le disponibilità di posti in accoglienza. Vediamo se i Questori riprendono ad emettere provvedimenti di respingimento differito con intimazione a lasciare entro sette giorni il territorio nazionale, in modo da evitare l'accesso nelle strutture di prima accoglienza. In fondo è quello che vogliono molti migranti, per andarsene dall'Italia prima possibile con il "foglio di via". Una prassi amministrativa che potrebbe pregiudicare il loro futuro, anche in altri paesi europei.

giornaledisiracusa.it

0 commenti:

Posta un commento

Presentazione

Un blog perché la cronaca quotidiana non diventi assuefazione, per contrastare la rimozione di problemi che sono prodotto di scelte politiche e di prassi amministrative che si nascondono dietro le retoriche dell'emergenza e della sicurezza. Prima di Lampedusa, prima dello sbarco, cronache di viaggi che spesso terminano in tragedie, poi notizie raccolte nei luoghi di sbarco e di accoglienza, dove si diffonde la detenzione informale e dove i diritti fondamentali dei migranti vengono compressi da una discrezionalità che si sottrae a qualsiasi controllo giurisdizionale, infine testimonianze di viaggio verso altri paesi, per trovare quel futuro e quella dignità che lItalia non garantisce più. E dunque fatti, persone, non numeri o dati, un racconto quotidiano che diventa memoria, ma anche impulso per modificare, in Italia ed in Europa, il quadro legislativo e le procedure applicate.


Diritti sotto sequestro