Powered by Blogger.

Archivio blog

Search

venerdì 25 aprile 2014

Amnesty intima all'Egitto di sospendere le detenzioni arbitrarie di Siriani ed i rimpatri forzati in violazione dell'art.33 della Convenzione di Ginevra


Adesso abbiamo anche questa presa di posizione ufficiale di Amesty International, ma i governi dei paesi occidentali e l'Unione Europea rimangono a guardare indifferenti di fronte alla tragedia dei migranti, siriani in particolare, arrestati dalla polizia in Egitto ed esposti al rischio di espulsioni forzate che a tappe successive li potrebbero ricondurre nelle mani dei torturatori di Assad. Un rischio che per tre siriani detenuti ad Alessandria d'Egitto è molto concreto. Se i governi occidentali e l'UE non interverranno al più presto si renderanno complici della tortura e della morte di queste persone.
Se l'Egitto continua a non rispettare la Convenzione di Ginevra del 1951 ed i diritti umani dei profughi in transito, dovrà essere escluso da qualunque rapporto commerciale e andranno bloccati gli accordi di riammissione e di partenariato.

http://www.amnesty.org/en/news/egypt-halt-plans-deport-syrian-refugees-and-end-unlawful-detentions-2014-04-25

0 commenti:

Posta un commento

Presentazione

Un blog perché la cronaca quotidiana non diventi assuefazione, per contrastare la rimozione di problemi che sono prodotto di scelte politiche e di prassi amministrative che si nascondono dietro le retoriche dell'emergenza e della sicurezza. Prima di Lampedusa, prima dello sbarco, cronache di viaggi che spesso terminano in tragedie, poi notizie raccolte nei luoghi di sbarco e di accoglienza, dove si diffonde la detenzione informale e dove i diritti fondamentali dei migranti vengono compressi da una discrezionalità che si sottrae a qualsiasi controllo giurisdizionale, infine testimonianze di viaggio verso altri paesi, per trovare quel futuro e quella dignità che lItalia non garantisce più. E dunque fatti, persone, non numeri o dati, un racconto quotidiano che diventa memoria, ma anche impulso per modificare, in Italia ed in Europa, il quadro legislativo e le procedure applicate.


Diritti sotto sequestro