Powered by Blogger.

Archivio blog

Search

martedì 6 maggio 2014

A Caltagione (Catania) arrivano 250 minori stranieri, senza preavviso,struttura inadeguata. Il Comune annuncia un esposto in procura.


Un copione ormai scontato in quella provincia, arrivano migranti confinati in strutture inadeguate trovate all'ultimo momento dalle prefetture, la popolazione protesta, qualche politico locale soffia sul fuoco, alla fine tutti se ne lavano le mani, ed i migranti fuggono. Tutti fanno finta poi di non sapere, di non sapere neppure chi decide il movimento dei migranti dopo lo sbarco a terra dalle navi di Mare Nostrum. A Roma il ministero dell'interno assume tutte le decisioni, poi a livello regionale è la disorganizzazione più totale. Sempre più urgente un tavolo di coordinamento regionale, lo chiediamo da mesi, ma sembra che questo tavolo di coordinamento nessuno possa riunirlo, tra politici regionali e prefetture nessuna comunicazione, ancora meno tra protezione civile e comuni. Ognuno va nella sua direzione, ed i risultati si vedono...

http://www.gds.it/gds/edizioni-locali/catania/dettaglio/articolo/gdsid/342368/

0 commenti:

Posta un commento

Presentazione

Un blog perché la cronaca quotidiana non diventi assuefazione, per contrastare la rimozione di problemi che sono prodotto di scelte politiche e di prassi amministrative che si nascondono dietro le retoriche dell'emergenza e della sicurezza. Prima di Lampedusa, prima dello sbarco, cronache di viaggi che spesso terminano in tragedie, poi notizie raccolte nei luoghi di sbarco e di accoglienza, dove si diffonde la detenzione informale e dove i diritti fondamentali dei migranti vengono compressi da una discrezionalità che si sottrae a qualsiasi controllo giurisdizionale, infine testimonianze di viaggio verso altri paesi, per trovare quel futuro e quella dignità che lItalia non garantisce più. E dunque fatti, persone, non numeri o dati, un racconto quotidiano che diventa memoria, ma anche impulso per modificare, in Italia ed in Europa, il quadro legislativo e le procedure applicate.


Diritti sotto sequestro