Powered by Blogger.

Archivio blog

Search

sabato 14 giugno 2014

Catania respinge il razzismo. E viene a galla la verità, una verità diversa da quella ipotizzata dalla prefettura.


Nel giorno della manifestazione annunciata da Forza Nuova a Catania. Non solo la giusta risposta degli antirazzisti catanesi. La solidarietà vince a Librino, uno dei quartieri più difficili della città.
Non c'è proprio nulla da aggiungere, questa Sicilia è meravigliosa, guardate le foto, mentre Alfano ed i burocrati di stato pontificavano in prefettura. Chissà dove vogliono fare questo gigantesco "hub" per la prima accoglienza... Io un'idea l'avrei, ma vi lascio la sorpresa... Non tutti fuggono creando comodi alibi. Quando i migranti sono liberi di parlare con i cittadini viene fuori la verità.

http://www.argocatania.org/2014/06/14/catania-14-giugno-tolleranza-zero-con-il-razzismo/

http://ctzen.it/2014/06/14/librino-dai-residenti-regali-per-i-migranti-in-30-su-un-pick-up-per-passare-il-sahara/

 http://www.lasiciliaweb.it/articolo/118305/esteri/naufragio-al-largo-della-libia-10-morti


0 commenti:

Posta un commento

Presentazione

Un blog perché la cronaca quotidiana non diventi assuefazione, per contrastare la rimozione di problemi che sono prodotto di scelte politiche e di prassi amministrative che si nascondono dietro le retoriche dell'emergenza e della sicurezza. Prima di Lampedusa, prima dello sbarco, cronache di viaggi che spesso terminano in tragedie, poi notizie raccolte nei luoghi di sbarco e di accoglienza, dove si diffonde la detenzione informale e dove i diritti fondamentali dei migranti vengono compressi da una discrezionalità che si sottrae a qualsiasi controllo giurisdizionale, infine testimonianze di viaggio verso altri paesi, per trovare quel futuro e quella dignità che lItalia non garantisce più. E dunque fatti, persone, non numeri o dati, un racconto quotidiano che diventa memoria, ma anche impulso per modificare, in Italia ed in Europa, il quadro legislativo e le procedure applicate.


Diritti sotto sequestro