Powered by Blogger.

Archivio blog

Search

sabato 16 gennaio 2016

In Grecia, a Lesvos, volontari internazionali sotto accusa. La solidarietà non è un reato. Oggi i primi soccorsi sono stati portati da un mezzo civile e non dalla Guardia costiera greca.


A Lesvos, dopo i controlli degli operatori volontari internazionali che sono giunti nell'isola per prestare soccorso ai migranti in arrivo, mentre in mare continuano a morire in tanti, ancora bambini che ormai nessuno considera più, fa notizia l'apertura di un procedimento penale contro volontari danesi e spagnoli, "colpevoli" di avere salvato vite umane.

http://www.thesocialpost.it/2016/01/15/storia-dei-bagnini-volontari-salvano-i-migranti-sulle-coste-lesbo/

https://news.vice.com/it/article/crisi-rifugiati-lesbo-volontari

"Ancora una tragedia nell'Egeo: quattro migranti, di cui tre bambini, sono annegati nella notte al largo della Grecia in due naufragi di imbarcazioni salpate dalla Turchia con cui tentavano di arrivare in Europa. Una nave di Migrant Offshore Aid Station, organizzazione non governativa di base a Malta che partecipa alle operazioni di salvataggio, ha tratto in salvo 20 persone che sono state portate ad Agathonissi per essere poi trasferiti a Samo".


http://www.repubblica.it/esteri/2016/01/15/news/

http://migrantreport.org/syrian-two-year-old

La solidarietà non è un reato. La giustizia greca farebbe meglio a perseguire chi omette i soccorsi dovuti o impedisce l'approdo a terra e produce naufragi.

http://aa.com.tr/en/world/greek-coast-guards-arrest-spanish-danish-volunteers/505594

http://www.huffingtonpost.com/entry/ngo-workers-charged-for-migrant-rescue-bid_56991ab4e4b0778f46f90da8

Una risposta, forse, da parte delle autorità greche all'appello del Presidente della Commissione Europea Juncker, che fino ad ora non ne ha azzeccata una. La rabbia dei falliti genera mostri.

http://www.ekathimerini.com/205098/article/ekathimerini/news/eu-states-failed-to-deliver-on-migrants-says-juncker

http://www.rivistaeuropae.eu/interno/giustizia-affari-interni/emergenza-migranti-renzi-critica-bruxelles/

O effetto dell'arrivo dei rinforzi di Frontex, impegnata in Egeo dal 28 dicembre 2015 con l'operazione Poseidon ?

http://www.liberoreporter.it/2015/12/cronaca/migranti-grecia-frontex-al-via-operazione-poseidon.html

http://frontex.europa.eu/news/frontex-launches-rapid-operational-assistance-in-greece-u3rqPy

Intanto in Europa si chiudono le ultime possibilità di ingresso legale. Anche in Germania. La notte di capodanno a Colonia è l'11 settembre tedesco.

http://www.dw.com/en/case-by-case-reviews-return-for-all-refugees-to-germany/a-18952855



0 commenti:

Posta un commento

Presentazione

Un blog perché la cronaca quotidiana non diventi assuefazione, per contrastare la rimozione di problemi che sono prodotto di scelte politiche e di prassi amministrative che si nascondono dietro le retoriche dell'emergenza e della sicurezza. Prima di Lampedusa, prima dello sbarco, cronache di viaggi che spesso terminano in tragedie, poi notizie raccolte nei luoghi di sbarco e di accoglienza, dove si diffonde la detenzione informale e dove i diritti fondamentali dei migranti vengono compressi da una discrezionalità che si sottrae a qualsiasi controllo giurisdizionale, infine testimonianze di viaggio verso altri paesi, per trovare quel futuro e quella dignità che lItalia non garantisce più. E dunque fatti, persone, non numeri o dati, un racconto quotidiano che diventa memoria, ma anche impulso per modificare, in Italia ed in Europa, il quadro legislativo e le procedure applicate.


Diritti sotto sequestro